enrico taddei

ENRICO TADDEI è nato nel 1985 nel “contado fiorentino” e vive a Castelfranco Piandiscò (Arezzo).

Si è laureato alla Facoltà di Architettura di Firenze e ha svolto il ruolo di cultore della materia all’interno di essa nel corso di Progettazione dell’Architettura I.

Ha esordito con il libro di racconti Gli amori dell'altopiano (2013). La pubblicazione si è aggiudicata il terzo posto al Premio Franz Kafka Italia ® - IV Edizione (2014).

La sua opera prima di poesia è in vernacolo fiorentino: Viottole fiorentine (Masso delle Fate, 2014). Tra le sue opere successive l’e-book d’arte, in dialetto aretino, La scacciata de’ diaoli (Youcanprint, 2014) e il primo libro di versi in italiano Delle favole da durare (Masso delle Fate, 2014).

Nel frattempo, continuando a lavorare sui dialetti italiani, è uscita una silloge poetica in veneziano dal titolo Caminàde có ón veneziàn (Edizioni del Faro, 2015).

Ha pubblicato nel 2016 un saggio sul valore poetico dei testi delle canzoni, ascoltate fin dalla sua adolescenza, di una delle sue cantanti preferite dal titolo Mia Martini. Canzoni d’amore - Le parole di una poetessa nel cuore (BastogiLibri) [vedi].

Ha ideato e dirige il sito internet www.luogos.it e la rivista italiana di arti varie «Luogos».

 

 

Enrico Taddei

 

Direttore