pittura_francalanci

LINDA FRANCALANCI

 

Linda Francalanci nasce a Livorno nel 1950, vive e risiede a S. Miniato, ma opera e lavora a S. Croce s/Arno dove ha una scuola-studio nel centro storico. Dipinge fin da bambina e dopo gli studi accademici, la sua pittura prende l'impronta "macchiaiola". Per molto tempo ha dipinto così, costruendo anno dopo anno il suo spirito artistico, arrivando con intenso lavoro alla sua neo-pittura.

Una pittura ricercata interiormente ed esteriormente, con pennellate intrinseche di colori freschi e vivaci che evidenziano il surrealismo figurativo di Linda. Essa ha creato una perfetta simbiosi tra fiore e donna a sublimare il volto; le labbra sono petali, gli occhi pistilli... lo sguardo è l'essenza e l'intensità del profumo. La fusione di questi elementi è la sua pittura che per lei è vita.

Linda Francalanci ha opere in tutta Italia, compreso l'isola di Pantelleria. Ha esposto ed ha fatto mostre personali in molti paesi: l'ultima nella torre Upezzinghi di Calcinaia, dove ha riscontrato approvazioni e diverse recensioni (dallo scultore Paolo Grigò, dalla critica d'arte Sandra Lucarelli, dal pittore Alessandro Cavallini, ecc...).

Linda Francalanci insegna nella propria scuola oltre la pittura anche scultura, modellazione incisione su pelle, organizzando per i propri allievi (adulti) estemporanee e mostre collettive.